Come scurire i capelli biondi in casa?

Stanco dei tuoi riflessi biondi ? Sembrano più chiari di quanto ti aspettassi o forse hai già bisogno di un cambio look ? Qualunque sia il tuo caso, c’è una soluzione. In questo articolo saprai di cosa hai bisogno per scurire i riflessi decolorati senza danneggiare i tuoi capelli.

Oscurare i riflessi molto chiari non è la stessa cosa che scurire tutti i capelli decolorati, ma è comunque un lavoro che richiede un po’ di pazienza (e un buon toner). 

Dovresti anche tenere presente che potresti non ottenere i migliori risultati nella prima sessione, ma attenzione! a poco a poco potrete vedere la differenza e vi assicuro che ne varrà la pena. 

Ecco come scurire i riflessi sbiancati

Passaggio 1: scegli il colore giusto

Hai visto i campioni di colore che si trovano nei saloni di bellezza, nelle profumerie e persino nei mercati? Sono sempre nell’area delle tinture per capelli. Se ti dipingi i capelli da molto tempo, sicuramente ne sei già un esperto. 

Questi opuscoli sono essenziali per iniziare a scurire i punti salienti della luce.

Tutto quello che devi fare è prendere uno dei tuoi punti salienti sbiancati e confrontarlo con le sfumature del campione. Il tono che è più simile al tono del tuo stoppino, è quello che prenderai come riferimento per scurire. Non deve essere identico al 100%, ma deve essere il più simile possibile.

Tieni in considerazione quanto segue per semplificarti:

  • La maggior parte di questi campioni ha scale da 1 a 10 o da 1 a 12. Più alto è il numero, più chiara sarà l’ombra.
  • Cerca su Internet la marca della tua tintura per capelli e cerca “ cartella colore capelli ” se non trovi il campionario presso un salone di bellezza o profumeria di fiducia.
  • È molto importante che ti basi sulle sfumature della stessa marca di capelli che hai usato per dipingere i punti salienti, non su un’altra, poiché ogni marca ha nomi e varietà di sfumature leggermente diversi.
  • I riflessi platino più chiari, come i capelli biondi tinti , sono solitamente nella categoria 10 o 12.

Scegli la tonalità giusta per mascherare i punti salienti o le luci prima di scurirli. Se quando usi il campionatore noti che i tuoi punti salienti sono nelle tonalità 10 o 12, dovrai tonificarli con due o tre tonalità. Cioè, in questo caso dovresti raggiungere il tasto 7 o 8. 

RACCOMANDAZIONE SCEGLIQUESTO.IT

È meglio fare tutto questo in un negozio specializzato o in una profumeria in modo da ricevere un’attenzione professionale in caso di domande. 

Una volta che conosci il tono che vuoi raggiungere, acquista gli attrezzi necessari, che sono i seguenti:

  • La tinta giusta per scurire le luci (funzionerà più come un toner se mescolato con lo sviluppatore).
  • Un perossido o perossido di idrogeno da 10 o 20 volumi (mai superiore a quel livello perché potresti peggiorare i risultati).

Passaggio 2: colora i capelli

Nota: non c’è modo di “dipingere” i riflessi biondi della California più scuri . L’unica cosa che si può fare è sfumarli con una tintura leggermente più scura e acqua ossigenata per nascondere i toni molto chiari.

Ecco perché questo processo si basa più sull’ombreggiatura e non tanto sulla tintura dei riflessi biondi . La cosa buona è che puoi farlo a casa senza troppi sforzi. Inoltre, è un processo semipermanente che non richiederà tanti ritocchi.

Per fare questo mescolerai il perossido di idrogeno con il colorante che hai scelto di conseguenza. Si tratta quasi sempre di 2 parti di sviluppatore per 1 parte di colorante. 

Ora segui questi passaggi:

  1. Separa i capelli in sezioni. Puoi aiutare con fogli di alluminio per separare le sezioni in modo più preciso.
  2. Applicare la miscela di colorante e perossido su ogni ciocca di capelli con la spazzola. 
  3. Usa un pettine a setole spesse per distribuire uniformemente la miscela su tutte le ciocche o aree dei capelli che vuoi colorare.
  4. Sciacquare il pettine e spazzolare bene quando hai finito di usarli.
  5. Lascia che la miscela faccia effetto per 20 o 30 minuti , a seconda della tintura che hai scelto.

Vedrai anche il tempo di esposizione massimo nella casella delle istruzioni, quindi non dimenticare di controllare quando applichi la miscela. Inoltre, non dimenticare che si consiglia di utilizzare il toner una volta alla settimana.

Non lasciare la tintura tra i capelli per più di 30 minuti! Questo potrebbe seccarlo ed è quello che vogliamo evitare. 

OCCHIO!

Puoi applicare la tintura su tutti i capelli e non solo sulle punte o sulle mèches se lo desideri, ricorda che questa miscela di colorante al perossido non influirà sulle tue radici. 

Come risciacquare la tintura?

Dopo aver lasciato agire la miscela, sciacquare i capelli con acqua tiepida o fredda e massaggiare delicatamente il cuoio capelluto. 

Non è necessario utilizzare lo shampoo perché influirà sul risultato e potrebbe schiarire nuovamente le ciocche.

Passaggio 3: correzione delle luci gialle o ramate

Come scurire i capelli biondi in casa

Esistono altri modi per correggere le luci scolorite, specialmente quando sono luci californiane arancioni o molto giallastre. Vi lascio questo piccolo elenco con le migliori opzioni. 

Applicare una sfumatura di colore sui capelli

Tutto quello che devi fare è tingerti con un bagno di colore per scurire leggermente i riflessi chiari o persino nascondere i capelli grigi nei capelli scuri. Tieni presente che questa è un’alternativa di emergenza perché dura pochissimo.

OCCHIO!

Ricordati di farlo con prodotti certificati per evitare di rovinare i tuoi capelli.

I bagni di colore non hanno siliconi né ammoniaca , motivo per cui di solito lasciano i capelli idratati e forti, nonostante diano un effetto tonificante così breve (di solito dura solo una o due settimane). 

Usa uno spray per ritocchi alle radici per qualcosa di veloce

Puoi nascondere le radici dei riflessi con un ritocco o uno shampoo colorato spray . Questi prodotti spesso diffondono un po’ di colore per dare un rapido ritocco alle luci.

Questa tecnica è anche temporanea, di solito dura solo un paio di giorni, quindi è appropriata solo se vuoi dare ai tuoi capelli un aspetto diverso per un evento speciale. 

Usa uno shampoo chiarificante una volta alla settimana

Lo shampoo chiarificante non è solo buono per eliminare lo sporco dai capelli, ma anche per attenuare i riflessi gialli o arancioni. Ma attenzione! usalo solo una volta alla settimana per evitare che il cuoio capelluto si secchi troppo.

Usa uno shampoo viola o blu per tonificare i riflessi giallastri o ramati


scurire i capelli biondi in casa

Lo shampoo viola o blu è ottimo per tonificare i riflessi ramati o giallastri. Usando questo shampoo, i tuoi capelli assorbiranno parte della tinta blu o viola in una piccola quantità per contrastare quei toni indesiderati.

Inoltre, puoi cercare shampoo alla violetta che hanno altre proprietà idratanti e rinforzanti per migliorare la crescita dei tuoi capelli e allo stesso tempo idratarli in profondità.

un ultimo consiglio

Hai diverse tecniche a portata di mano per scurire le tue mèches decolorate senza rovinare i tuoi capelli, ma la più duratura ed efficace è ancora la miscela di colorante con perossido. 

Certo, non fa mai male ricorrere alle altre tecniche se preferisci qualcosa di più temporaneo o se non vuoi scurire così tanto le luci, ma sfumarle un po’.

Inoltre, non dimenticare di usare il bagno in crema e il balsamo quando ti lavi i capelli. Questi prodotti rafforzano i capelli aumentando il flusso sanguigno, che non solo ne migliora l’aspetto, ma impedisce anche che la tintura si secchi troppo.

Raccomandazione farmaceutica intelligente

Evita di lavare i capelli più di 3 volte a settimana

Tenendo conto di tutto questo, sei pronto per sfoggiare un balayage marrone o quel cambio di look che tanto volevi.