Consigli essenziali per la manutenzione della lavatrice: come allungare la vita della lavatrice

Le lavatrici hanno reso le nostre vite molto più facili e migliori e fanno tutto il lavoro pesante per mantenere i nostri vestiti puliti e freschi. Tuttavia, costano anche un sacco di soldi. E per quanto robuste e moderne siano le lavatrici, hanno anche dei punti deboli.

Nel corso degli anni, le lavatrici hanno fatto molta strada e, con questi progressi, anche le esigenze di manutenzione sono cambiate. Una corretta manutenzione della tua lavatrice fa molto per mantenerla in funzione senza intoppi per gli anni a venire ed evitare i costi di riparazione necessari.

Ci sono due tipi di negozi nel mondo, quelli che hanno a cuore i propri clienti e quelli che spendono un po’ di tutto.
Per questo, caro lettore, ci sforziamo di fare di Sceqgliquesto.it il tuo negozio di riferimento e niente di meglio che informarti per ottimizzare quelle cose quotidiane che a volte creano stress.

Tuttavia, senza lavatrici, la nostra vita sarebbe molto più complicata e difficile di quanto non lo siano già. Tuttavia, nonostante apprezziamo tutto il bene che la lavatrice ha fatto per la nostra vita, tendiamo a smettere di pensare e prestiamo attenzione alla sua manutenzione generale fino a quando non si verifica un problema.

E questa è una delle cose peggiori che puoi fare, perché anche se una lavatrice può funzionare benissimo da sola, ha comunque bisogno di un’adeguata manutenzione se vuoi ottenere i migliori risultati ogni volta che metti i tuoi vestiti nella macchina e la premi .il piccolo pulsante di accensione.

10 consigli essenziali per la manutenzione della lavatrice

Puoi fare la maggior parte della manutenzione della tua lavatrice a casa senza la necessità di strumenti costosi. Tuttavia, dovresti assicurarti di seguire regolarmente questi suggerimenti per la manutenzione della lavatrice.

1. Usa il detersivo giusto

È importante utilizzare il detersivo corretto con la lavatrice. Il tipo di detersivo che scegli dipende generalmente dal tipo e dal prezzo della lavatrice e di solito è buona norma scegliere il detersivo prescritto dalla marca della tua lavatrice. Puoi trovare maggiori dettagli sul detersivo appropriato nel manuale della tua lavatrice. Sia che utilizzi un detersivo specifico per macchine o un detersivo normale, è importante sapere che non deve essere troppo veloce o alcalino. In caso contrario, potresti danneggiare le parti interne della lavatrice e i tuoi vestiti.

2. Utilizzare la corretta quantità di detersivo

È anche importante utilizzare la giusta quantità di detersivo quando si fa il bucato. Troppo detersivo può causare una maggiore usura dei vestiti, mentre troppo poco può sporcare i vestiti.

3. Non sovraccaricare la lavatrice

La quantità di vestiti che una lavatrice può lavare in una sola volta dipende dalle sue specifiche e non dovresti sovraccaricare troppi vestiti o biancheria. Quando sovraccarichi una lavatrice, inizia a vibrare pericolosamente. Poiché non c’è abbastanza spazio nel cestello per paura di sovraccaricare, i tuoi vestiti non vengono puliti correttamente. Il sovraccarico mette molta pressione sulla lavatrice e può causare danni permanenti alle sue parti interne a lungo termine.

4. Non dimenticare le monete e altre cose che hai in tasca

Non dimenticare di controllare i tuoi vestiti prima di metterli in lavatrice. Molte volte dimentichiamo cose come monete, spille, stuzzicadenti, ricevute, denaro e persino smartphone. Se dimentichi soldi, ricevute e smartphone in tasca, perderai molto. Cose come monete, spille e stuzzicadenti possono rimbalzare sul tamburo e danneggiarne la superficie. In alcuni casi, possono persino impedire alla lavatrice di funzionare nel mezzo di un carico di lavaggio. Se dimentichi i fazzoletti in tasca, dovrai occuparti di una tasca sporca in seguito.

5. Lasciare aperta la porta della lavatrice dopo il lavaggio.

Una volta terminato il ciclo di lavaggio, si consiglia di tenere aperta la porta della lavatrice per 15-30 minuti in modo che il cestello si asciughi e l’umidità sia eliminata dall’interno. Lo sportello della lavatrice socchiuso aiuta a prevenire l’accumulo di batteri e muffe. Inoltre impedisce alla lavatrice di avere un cattivo odore.

6. Pulisci regolarmente il filtro per la lanugine

Il raccogli pelucchi di una lavatrice raccoglie tutta la lanugine e lo sporco che si trovano sui vestiti. È importante rimuovere lo schermo lanugine e pulirlo ogni pochi giorni. In caso contrario, potrebbe intasarsi e la lanugine e lo sporco all’interno del filtro per lanugine non si accumulano più. Ciò lascia i vestiti sporchi anche dopo che sono stati lavati in lavatrice.

7. Decalcificare la lavatrice

Molte lavatrici hanno il problema della scala. Nelle aree in cui non è disponibile acqua dolce per lavare i vestiti, le persone sono costrette a utilizzare l’acqua sotterranea del pozzo. L’acqua dura ha troppo contenuto di sale, che finisce per formare uno spesso strato sul retro della lavatrice e altre parti interne.

Per rimuovere il calcare dalla lavatrice, è necessario utilizzare la funzione di pulizia profonda. Dovresti usare una soluzione di desalinizzazione una volta ogni pochi mesi per rimuovere il calcare senza danneggiare i componenti interni. Oppure puoi usare una miscela di bicarbonato di sodio e aceto bianco e aggiungerla all’acqua calda della lavatrice e fare un carico vuoto.

8. Pulisci l’interno e l’esterno della lavatrice.

Poiché all’interno della lavatrice possono accumularsi detersivo, acqua dura e lanugine, è importante rimuoverli pulendo gli interni come il tamburo, le guarnizioni in gomma e i distributori. Il tamburo può essere pulito con un detergente o una miscela di bicarbonato di sodio, aceto bianco e acqua tiepida. Puoi leggere tutto sul tamburo della lavatrice qui. Assicurati di pulire i detersivi per tessuti e i distributori di addolcitore d’acqua, poiché batteri e materiali tossici possono essere utilizzati a lungo senza pulire.

Altrettanto importante è la manutenzione della lavatrice dall’esterno. Residui di detersivo e acqua possono causare la formazione di macchie nella lavatrice. Dovresti pulire l’esterno della lavatrice con un detergente per vetri e un panno per microfono in modo che non ci siano graffi sul corpo. Dovresti farlo una volta alla settimana in modo che la tua lavatrice sia assolutamente pulita.

9. Mantenere la lavatrice in piano

Se la lavatrice non è posizionata su una superficie piana o i suoi piedini non sono allo stesso livello, potrebbe vibrare e tremare, provocando l’allentamento o la rottura dei componenti nel lungo periodo. Pertanto, è necessario assicurarsi che tutte le gambe della lavatrice siano allo stesso livello. Puoi regolare le gambe della lavatrice o chiamare un professionista per aiutarti a risolvere il problema. Puoi leggere altri suggerimenti su come configurare una lavatrice a rumore qui.

10. Controllare che i tubi non perdano

Ogni lavatrice ha tre tubi, due per l’ingresso dell’acqua e uno per l’uscita dell’acqua. Dovresti controllare questi tubi per perdite o crepe in modo che la lavatrice possa raccogliere la quantità di acqua di cui ha bisogno e rimuovere tutta l’acqua sporca dopo aver lavato i vestiti. Lanugine e sporco dalla linea dell’acqua possono accumularsi nell’uscita. Se ciò accade, dovresti provare a sbloccarli o chiamare un professionista per aiutarti.

Dopo alcuni anni, questi tubi possono iniziare a perdere e possono comparire delle crepe. Se ciò accade, dovresti sostituire quei tubi o chiedere aiuto a un professionista certificato del marchio. In caso contrario, le perdite causeranno un grande spreco di acqua e potrebbero danneggiare il corpo della lavatrice. Si consiglia di cambiare i tubi ogni 3-5 anni, a seconda delle loro condizioni.

È innegabile che seguire questi consigli essenziali per la manutenzione di una lavatrice negli anni, soprattutto se ne possiedi una di 10 o più anni, può contribuire notevolmente ad allungare la vita del tuo elettrodomestico, e farti risparmiare denaro. sui costi di riparazione.

Seguendo questi semplici ed essenziali consigli per la manutenzione della macchina, la tua lavatrice continuerà a funzionare in modo efficiente senza rompersi per anni. Ciò significa che non devi spendere soldi per riparazioni costose e risparmiare denaro.

La manutenzione di una lavatrice è molto più semplice di quanto pensi. Ci vuole solo un po’ di educazione e un po’ di impegno da parte tua, e puoi assicurarti che la tua lavatrice durerà per gli anni a venire. Buon lavaggio.

Ieri è storia, domani è un mistero, oggi è un dono, per questo si chiama presente.
Cerca di essere felice in ogni momento della tua vita.