Miglior friggitrice ad olio

Sei alla ricerca di un’ottima friggitrice ad olio per la tua cucina e creare piatti fantastici e croccanti e vuoi acquistare la friggitrice giusta? In questa guida all’acquisto troverai la classifica delle migliori friggitrici elettriche in commercio! 

Ti potrebbe interessare anche l’articolo sulle migliori friggitrici ad aria!

Come scegliere la miglior friggitrice ad olio

Decidere di acquistare una friggitrice significa entrare in contatto con innumerevoli offerte proposte dai tanti marchi di elettrodomestici, consolidati e non, che propongono i modelli e le tipologie più diverse tra loro, in una miriade di forme, funzioni e prestazioni che ad un occhio non esperto possono risultare un dedalo inestricabile in cui ci si perde senza essere in grado di fare una scelta. In questo paragrafo ti forniamo gli elementi utili per valutare la scelta della friggitrice più adatta alle tue esigenze, che potremmo riassumere nella struttura, prestazioni, consumi, funzioni, praticità, accessori e ricambi che esaminiamo dettagliatamente di seguito:

Struttura

Nel caso specifico delle friggitrici, il design e la forma sono determinanti ed hanno una funzione che incide direttamente sul loro utilizzo. Le strutture principali di friggitrici a gas si possono suddividere in 3 principali: professionale, per pasticceria e snack. Le friggitrici a gas per uso professionale sono ovviamente destinate al personale specializzato (cuochi, chefs, etc) che lavorando in ristoranti e mense e sono macchine molto robuste adatte a lavorare anche molte ore di seguito e che supportano produzioni elevate di fritti. Nella categoria snack rientrano le friggitrici da banco, la cui struttura è pensata per essere incassata nel mobilio della cucina e sono solitamente usate dai bar. Infine, le friggitrici da pasticceria hanno come struttura una vasca molto larga e friggono non per immersione ma per galleggiamento e sono particolarmente indicate per prodotti che hanno bisogno di essere fritte da tutti i lati. Infine, le friggitrici per uso domestico sono di dimensioni molto più ridotte e fornite di un coperchio che garantisce che l’olio venga mantenuto all’interno e non fuoriesca, per non creare danni ed ustioni pericolose.

Prestazioni

Le prestazioni principali che fanno la differenza tra una friggitrice e l’altra sono essenzialmente il tempo in cui la macchina riesce a riscaldare l’olio e la capacità di mantenere costante la temperatura, elementi fondamentali per una buona frittura. Da questi due valori è possibile valutare la qualità della friggitrice, le migliori delle quali friggono per l’appunto in un tempo molto breve, garantendo fritture croccanti e molto gustose. La temperatura dell’olio è molto importante ma è difficile stilare una lista poiché ogni marchio ha la sua temperatura di frittura e bisogna prestare la massima attenzione ad immergere i cibi da friggere quando l’olio arriva alla giusta temperatura. Per facilitare le operazioni di frittura, consigliamo di acquistare una friggitrice che abbia un wattaggio alto, considerando che in media le friggitrici hanno una potenza compresa tra 1400 e 2000 watt.

Consumi

Facendo un rapido calcolo sui consumi di una frittura possiamo affermare che 2/3 dei costi sono rappresentati dall’olio e dall’energia usata per far funzionare la friggitrice. Il costo restante fa capo al personale addetto alla preparazione ed altri costi accessori, nel caso della friggitrice a gas. Per contenere i costi al massimo, sarà opportuno cercare il modo per utilizzare un buon olio dal costo non eccessivo ed inoltre cercare di scegliere una friggitrice che non costi eccessivamente e che abbia consumi contenuti. In ogni caso, una friggitrice a gas non è di base un elettrodomestico molto economico ma il costo dell’investimento viene ammortizzato in poco tempo se il prodotto è di buona qualità. In alternativa, si può optare per l’acquisto di una friggitrice per uso domestico, che ha costi molto più contenuti ma non è concepibile da usare in campo professionale.

Funzioni

La friggitrice rientra nella categoria di elettrodomestici che sembrano destinati all’uso esclusivo di provetti cuochi, ma grazie alla serie di programmi e funzioni installati essa si rende adattabile ad essere utilizzata anche dalle persone meno esperte in materia culinaria. Per cui, tramite una serie di funzioni e programmi specifici, si possono cucinare diverse tipologie di fritti senza rovinarli e con risultati eccellenti. Il termostato è una delle funzioni principali della friggitrice e svolge un ruolo cruciale poiché grazie ad esso l’utente può capire quando è il momento di friggere, evitando di sbagliare i tempi e conseguenze disastrose.

Praticità

Una friggitrice facile da pulire, veloce da usare ed affidabile dal punto di vista della sicurezza è quel che possiamo definire come “praticità”. In particolare, l’aspetto della sicurezza è fondamentale per un tipo di elettrodomestico al cui interno viene riscaldato dell’olio a temperature altissime che, se non gestite nel modo corretto, possono creare danni gravi al corpo: il cestello è una delle parti della friggitrice cui si presta maggiore attenzione quando si realizzano i modelli, sia nella selezione dei materiali termoisolanti che nelle modalità di utilizzo, affinché l’olio non fuoriesca dal contenitore e crei ustioni irrimediabili. Le tipologie di friggitrici adatte per essere utilizzate in casa prevedono in dotazione un coperchio che garantisce massima sicurezza, evitando che l’olio fuoriesca e danneggi col suo calore ustionante il corpo.

Accessori e Ricambi

Gli accessori di una friggitrice sono i pezzi di ricambio che contribuiscono a tenere sempre in perfette condizioni questo elettrodomestico, nonostante le continue sollecitazioni dovute a temperature molto alte e all’olio caldo. Innanzitutto, i filtri: essi si differenziano in filtri antiodori formati da carboni attivi, filtri antischizzi e filtri per l’olio usato. I filtri antiodori sono molto importanti per evitare di diffondere nello spazio di casa o nell’ambiente in cui la friggitrice viene collocata odori sgradevoli di olio. Un altro accessorio molto utile è il piccolo tubo per scaricare l’olio una volta che è stato utilizzato, ma non tutti i modelli disponibili in commercio ne sono dotati. Per quanto riguarda i ricambi, l’assistenza dei marchi fornisce ricambi per tutte le parti removibili della friggitrice come per esempio il cestello o il coperchio. In generale, consigliamo di acquistare friggitrici di marchi conosciuti per essere sicuri di avere un prodotto ben realizzato e sicuro ed in aggiunta con la possibilità di poter contare su una valida assistenza in caso di problemi.

Le migliori friggitrici elettriche ad olio – Classifica del 2021

1. De’Longhi Rotofry F38436

La friggitrice De’ Longhi Rotofry ha un design molto semplice ed essenziale, sul quale spicca nella parte frontale il termostato per regolare la temperatura da 150°C a 190°C. Il coperchio può essere aperto tramite un apposito pulsante mentre il timer è removibile, permettendo di potersi muovere altrove tenendo sempre d’occhio la temperatura anche a distanza. Il filtro antiodori è collocato nel coperchio e quest’ultimo è trasparente in modo da consentire il controllo visivo degli alimenti che stanno friggendo nel contenitore e lo stato della frittura. Il contenitore è realizzato in materiale antiaderente ed il cestello rotante, mentre la quantità di olio che viene introdotta è la metà di quella che viene inserita nelle friggitrici tradizionali per il fatto che il contenitore è inclinato.

2. De’Longhi F28311.W1

Questa friggitrice rientra nella lista dei prodotti da noi selezionati per il buon rapporto qualità-prezzo e la garanzia di qualità assicurata dal marchio De’Longhi, leader nel settore degli elettrodomestici. Il risparmio economico si concentra soprattutto nel fatto che questa friggitrice consuma solo il 50% di olio rispetto ad altri prodotti nella stessa categoria, grazie al cestello rotante inclinato Rotofry. Il termostato è regolabile da 150°C a 190°C e questa caratteristica permette di realizzare una frittura perfetta differenziandola a seconda dei diversi tipi di alimenti introdotti. La ciotola è antiaderente ed il coperchio removibile per consentire una pulizia più facile e profonda ed infine un esclusivo sistema Easy Clean System consente di far scolare l’olio facilmente senza dover capovolgere l’elettrodomestico.

3. Moulinex AM3021 Super Uno

La friggitrice Moulinex Super Uno è caratterizzata da un design semplice e minimal, con i pulsanti posizionati nella parte bassa collocati su una barra che conferisce a questo prodotto un’aria diversa dagli altri modelli in commercio. Grazie infatti a quest’accorgimento non solo stilistico ma funzionale, lo spazio all’interno risulta ampliato e la superficie esterna diventa più stabile. Infatti, la capienza di questo modello è superiore a quella di altre friggitrici della stessa gamma ed inoltre il tempo di frittura risulta abbastanza veloce, considerato che la potenza è di soli 1800 watt. La frittura che ne risulta è ottima e croccante, non unta perché fritta in modo perfetto.

4. Moulinex AF1231 Uno M

Il prezzo di questa friggitrice è decisamente molto conveniente, seppur si tratti di un modello le cui prestazioni sono davvero soddisfacenti e di alta qualità: ha una capacità di frittura fino ad 1 kg di alimenti ed ha un oblo che consente il controllo della frittura durante l’utilizzo. Nel coperchio è installato un filtro antiodori fisso, che può essere tranquillamente lavato in lavastoviglie, mentre l’unico limite di questo prodotto è rappresentato dal fatto che il cestello non è removibile e quindi deve essere pulito senza estrarlo. La potenza di questa friggitrice è di 1600 watt e la capacità di1,8 lt con un termostato regolabile fino a 190°C.

5. Clatronic FR 3195

Questo modello di friggitrice Clatronic è un prodotto molto solido e robusto, con un design che è simile a quello delle friggitrici professionali con rivestimento in acciaio. Due sono i cestelli in dotazione ed essi sono separati per rendere la vasca ancora più capiente, in quanto i litri di capacità a disposizione sono ben 4 e consentono di friggere una grande quantità di alimenti nello stesso tempo. Inoltre, una zona fredda evita che gli alimenti vengano a contatto con la base e questa opzione costituisce un’opzione non in dotazione di tutti i modelli sul mercato. La potenza è di 2000 watt ed il consumo energetico è nella media. Il risultato dei fritti preparati con questa friggitrice è fantastico ed è sicuramente un modello alla portata di tutti per facilità e praticità di utilizzo.

6. Friggitrice Princess Family Castle

Con questa friggitrice non hai bisogno di essere un cuoco provetto per preparare degli ottimi fritti, in quanto il suo utilizzo è davvero molto intuitivo ed immediato. Grazie ad una zona fredda, potrai ignorare i residui bruciati poiché gli alimenti resteranno sempre separati dalla base e un innovativo sistema filtrante di sicurezza ti consentirà di prevenire schizzi d’olio e sovracottura. Estremamente facile da pulire, questa friggitrice ha un recipiente interno in acciaio inox removibile come tutte le altre parti della friggitrice, lavabili per la maggior parte in lavastoviglie. Infine, un’ottima e pratica impugnatura del cestello non solo facilità le operazioni di frittura ma è dotata di sistema richiudibile affinché la friggitrice venga riposta con facilità.

Scopri le friggitrici elettriche ad olio più vendute su Amazon

OffertaMigliore Nr. 1
Princess Friggitrice Elettrica ad Olio, 3270 Watt, 5 Litri, Metallo Smaltato e Acciaio Inox,185000
  • Offrite a tutta la famiglia patatine fritte e spuntini grazie alla sua capienza di 5 litri
  • La zona fredda evita che i resti bruciano, quindi non dovrete cambiare l'olio così spesso
  • Tre cestini di frittura inclusi per patatine e altri tipi di alimenti contemporaneamente
  • Facile da pulire grazie alle parti lavabili in lavastoviglie
  • Una potenza effettiva di 3270 w che permette di riscaldare la friggitrice molto rapidamente
OffertaMigliore Nr. 2
Moulinex AM3140 Super Uno Friggitrice Elettrica, Capacità di cottura per 6 Persone fino a 1,5 Kg, Filtro Antiodore, Regolazione Temperatura fino a 190°, Componenti Lavabili in Lavastoviglie, Bianco
  • Friggitrice elettrica ad alta capacità può cucinare per un massimo di 6 persone fino a 1,5 kg delle tue fritture preferite
  • Capacità formato famiglia. Porzioni abbondanti per un massimo di 6 persone, sufficienti persino per le famiglie più golose, con una capacità di 2,2 L di olio e di fino a 1,5 kg di ingredienti
  • Il filtro a carbone riutilizzabile e sostituibile riduce gli odori durante la cottura
  • La friggitrice facile da usare per eccellenza, con timer digitale integrato, oblò e regolazione della temperatura fino a 190 °C
  • L'impugnatura del cestello consente di sollevarlo senza alzare il coperchio, per friggere senza sporcare o schizzare la cucina

Migliori friggitrici elettriche professionali

Migliori friggitrici elettriche doppia vasca

Migliori friggitrici elettriche piccole

Migliori friggitrici elettriche De Longhi

Che cos’è una friggitrice a gas e come funziona

Il mondo delle fritture annovera molti amanti di un genere di cucina che viene spesso additato come non salutare, ma quanti possono dire di destreggiarsi bene con l’arte della frittura? E’ risaputo che fare un fritto a regola d’arte non è assolutamente semplice, nonostante sia un metodo di cottura documentato da tempi antichissimi. A parte la scelta giusta dell’olio e la conoscenza del grado perfetto di temperatura, bisogna avere lo strumento giusto per preparare fritti perfetti. Ma è davvero così difficile? La risposta è che non lo è affatto se utilizzi i dispositivi adatti ed ecco perché oggi svilupperemo questo tema così popolare in quest’articolo che ti darà delucidazioni e tante interessanti notizie sull’arte del friggere, concentrando le spiegazioni sulla friggitrice a gas, un validissimo strumento per realizzare fritture perfette.

Il mondo delle friggitrici è davvero molto vasto e corrisponde ad un target altrettanto variegato: da utenti privati e non particolarmente esperti di cucina fino ad arrivare a chef professionisti, tutti usano la friggitrice e di conseguenza le tipologie si differenziano dai modelli più spartani ed economici a quelli più sofisticati e professionali. Tra le infinite opzioni relative ai modelli, una prima divisione di categorie si può fare tra friggitrici elettriche e a gas ma in questa guida ci limiteremo ad esaminare le friggitrici a gas. L’aspetto corrisponde ad una struttura fatta in acciaio resistente, solitamente regolabile in altezza tramite piedini appositamente studiati per modificarla. La parte principale di una friggitrice a gas è costituita da vaschette realizzate in acciaio al nichel e da un piano di lavoro anti-trabocco.

La friggitrice a gas ha una parte destinata alle impurità che è fredda ed ampia, mentre per scaricare l’olio un apposito contenitore è installato in un filtro del vano, attraverso un filtro. Spiegazioni più dettagliate seguono nel paragrafo successivo di questa guida.

Migliori friggitrici professionali a gas