Migliori cuscini memory foam per dolore cervicale

Ultimo aggiornamento:

Vuoi migliorare il tuo riposo e vuoi acquistare un cuscino memory foam per dolore cervicale, ma la decisione è difficile a causa dei tantissimi modelli di cuscini? In questa guida scoprirai cosa cercare in un cuscino memory foam e come scegliere il migliore!

Perché scegliere un cuscino memory foam?

Il cuscino è un elemento fondamentale per assicurarsi un riposo privo di dolori alla cervicale e per questo è importante scegliere il migliore sul mercato. Infatti il cuscino non può essere considerato come un semplice oggetto rettangolare imbottito di un qualunque tipo di materiale, ma è un vero e proprio compagno di viaggio che sostiene in modo più o meno efficace il capo per un tempo totale pari ad terzo della propria vita; per dormire bene e per avere una qualità del sonno elevata, il cuscino è fondamentale almeno quanto lo sono rete e materasso.

Ormai sempre più frequentemente si sente parlare, tra le varie tipologie di cuscino, del memory foam: si tratta di un composto in schiuma di poliuretano alla quale sono stati aggiunti degli additivi chimici per regolarne la densità e che ha prodotto un particolare tipo di cuscino la cui principale peculiarità è quella di modellarsi al corpo che vi si poggia grazie al calore da esso prodotto. Quando la testa vi si adagia, il suo peso si distribuisce in maniera uniforme per poi tornare nella forma iniziale quando la pressione viene a essere eliminata.

Tra i vari studi sulla scoperta dei benefici del memory, si possono citare anche quelli svolti ad opera della NASA negli anni ’60, quando cercava i metodi migliori per offrire comfort agli astronauti. Successivamente il memory è stato commercializzato per la produzione di cuscini e materassi ma anche in campo medico; inoltre anche i migliori cuscini da viaggio, quelli a forma di U, sono spesso realizzati in memory foam. Per cercare di capire in modo particolare quale tipo di azione svolge un cuscino in memory foam, occorre sottolineare che, come fa anche il materasso memory foam, memorizza la forma, in questo caso della testa: in questo modo gli spazi vuoti che si vengono a creare in un cuscino di altro tipo sono riempiti, così da fornire il sostegno necessario al capo.

I migliori cuscini memory foam – Classifica 2020

OffertaBestseller No. 1
UTTU Cuscino Cervicale 70x40x12cm, Cuscino Memory con Altezza Regolabile, Guanciale Memory Antiacaro Contro Dolori Cervicali, Cuscino per Cervicale da Letto, Federa Rimovibile Lavabile
  • 【ALTEZZA REGOLABILE】 - Il cuscino in origine misura 12 cm, rimuovendo lo strato di memory foam nel mezzo raggiunge 9 cm. Il PARTICOLARE DESIGN REGOLABILE IN ALTEZZA ti permetterà di adattare il cuscino a qualunque posizione in cui tu voglia dormire (sul lato, sulla schiena, sullo stomaco). Può anche essere utilizzato come cuscino ortopedico/terapeutico/ergonomico. Trova l’altezza perfetta per te e preparati alla migliore esperienza di riposo subito!
  • 【SOLLIEVO DELLA PRESSIONE】 - Siamo andati contro l’idea che l’altezza del cuscino può essere regolata solo col fiocco di memory foam, la nostra UTTU DYNAMIC FOAM regolabile si adatta MEGLIO alle curve naturali del tuo corpo supportando collo e testa per avere maggiore comodità e alleviare il dolore al collo, può prevenire efficacemente il russare. A differenza dei cuscini in fiocco di memory foam e dei cuscini in piuma, questo NON APPIATTISCE MAI!
  • 【NON INDURISCE MAI】 - abbiamo utilizzato la UTTU DYNAMIC FOAM perché non indurisce mai, neanche con il freddo. A differenza della maggior parte delle memory foam sul mercato, questa rimane ferma e comoda. Dormi comodamente e svegliati sentendoti ricaricato e riposato.
  • 【RIVESTIMENTO IN BAMBÙ】 - 60% poliestere e 40% in bambù, altamente traspirante per la circolazione dell’aria, CUSCINO RINFRESCANTE per rimanere freschi mentre si dorme la notte. Completamente rimovibile e LAVABILE IN LAVATRICE per una facile pulizia. Il nostro cuscino è stato certificato da ISPA (International Sleep Products Association), CertiPUR-EU e OEKO-TEX per la sua durabilità, performance e consistenza.
  • 【Descrizione del prodotto】: 70 x 40 x 12 cm.
Bestseller No. 2
Baldiflex, Coppia di Cuscini Saponetta Memory Foam, Aloe Vera, Altezza 11 cm
  • Coppia di cuscini in schiuma a memoria Baldiflex
  • Modello saponetta: consigliato per ogni posizione del sonno
  • Fodera/Rivestimento in Aloe Vera
  • Ergonomiche e Anticaro
  • Misure: 40 x 70 x 11 cm
OffertaBestseller No. 3
Power Of Nature Cuscino Cervicale Memory Foam, Cuscino, Guanciale Letto in Memory Foam Ergonomico per Dolori a Collo e Cervicali, Federa Morbida Rimovibile e Lavabile
  • 【Memory Foam Premium】 Supportare la testa e il collo per ridurre il dolore e la rigidità, facilitare il dolore al collo e alle spalle per offrire una notte confortevole e senza dolore. Meglio cuscino del letto per dormire!
  • 【Design ad Altezza Regolabile】 Perfetta per tutti i tipi di traversine (lato / dietro / stomaco). Il livello del loft del cuscino varia da persona a persona a causa della posizione del sonno, della taglia / altezza della testa, della dimensione del corpo / peso della spalla, della larghezza della spalla, eccetera.
  • 【Traspirante e Facile da Pulire】 Vieni con cerniera rimovibile e lavabile, rende il lavaggio senza macchia. Si prega di fare attenzione che il nucleo del cuscino non possa essere lavato.
  • 【Dimensione Cuscino】 60 x 35 x 11 cm / 9 cm. Leggermente più piccolo di un cuscino standard. Adatto per adulti e bambini --- impiegati, conducenti, studenti, persona anziana, ecc.
  • 【Benefici per la Salute】 Sicuro da usare, sano per tutti e non attira polvere e insetti. Non c'è nulla di tossico nel cuscino. IN CASO tu esperimenti un odore che è un odore di "Memory Foam", non è dannoso. L'odore dovrebbe scomparire entro alcune ore quando viene disimballato e messo in circolazione.
Bestseller No. 4
HAODIUSB88 Cuscino Cervicale Memory, Guanciale Letto in Memory Foam Ergonomico per Dolori a Collo e Cervicali,Federa Morbida Rimovibile e Lavabile
  • Schiuma Rallentata:Supportare la testa e il collo per ridurre il dolore e la rigidità, facilitare il dolore al collo e alle spalle per offrire una notte confortevole e senza dolore. Meglio cuscino del letto per dormire!
  • Rilascio Di Pressione:Perfetta per tutti i tipi di traversine (lato / dietro / stomaco). Il livello del loft del cuscino varia da persona a persona a causa della posizione del sonno, della taglia / altezza della testa, della dimensione del corpo / peso della spalla, della larghezza della spalla, eccetera.
  • Traspirante E Facile Da Pulire:Vieni con cerniera rimovibile e lavabile, rende il lavaggio senza macchia. Si prega di fare attenzione che il nucleo del cuscino non possa essere lavato.
  • Dimensione Perfetta:60 x 35 x 11 cm / 9 cm,Leggermente più piccolo di un cuscino standard. Adatto per adulti e bambini --- impiegati, conducenti, studenti, persona anziana, ecc.
  • Consigli Caldi:Per una migliore esperienza di sonno, faresti meglio a posizionare il cuscino in luogo fresco e ventilato per 24 ore dopo il disimballaggio.
OffertaBestseller No. 5
Baldiflex - Coppia di Cuscini in Memory Foam, Modello Saponetta, Fodera in Aloe Vera
  • Coppia di cuscini in schiuma a memoria Baldiflex
  • Modello saponetta: consigliato per ogni posizione del sonno
  • Fodera/Rivestimento in Aloe Vera
  • Ergonomiche e Anticaro
  • Modello Saponetta
OffertaBestseller No. 6
Evergreenweb - Occasione! Coppia Cuscini Fiocco Memory 100% Ottimo per Dolori Cervicali Tessuto Traspirante 2 Guanciali Modello Saponetta 40x70cm Cuscino per Il Collo Adatto a Tutti Materassi e Letti
  • ✅ NOVITA' ASSOLUTA - Cuscini Letto in Fiocco di Memory Foam di Altissima Qualità, Imbottitura morbida effetto Piuma D'oca Indeformabili, Durevoli nel tempo, misura 40x70 alti 15 cm.
  • ✅ AUTOMODELLANTI - 2 Guanciali in memory foam adatto a chi soffre di problemi cervicali, segue la forma del collo e della testa senza creare punti di pressione
  • ✅ PROTEZIONE ANTIACARO - Il guanciale ha un rivestimento Bianco completamente Anallergico. Il tessuto è ad armatura di tela, garantisce tenuta alla fuoriuscita dell' imbottitura e nello stesso tempo permette la Traspirazione. Fodera Antibatterica, grazie allo speciale trattamento termo meccanico, crea una barriera impenetrabile agli acari della polvere.
  • ✅ Misure Cuscini Memory disponibili : 30x50, 40x40, 40x60, 40x70, 45x45, 50x50, 60x60, 80x80 cm ideali per Arredo Casa o Esterno, Guanciali per Letto Matrimoniale, Singolo o 1 Piazza e Mezza, per Materassi, per Arredo Divano, Salotto, Soggiorno e tanto altro.
  • ✅ 100% MADE IN ITALY - Certificazione Oeko Tex sulle materie prime utilizzate - consegnato arrotolato sottovuoto comodo da trasportare. Garanzia EVERGREENWEB MATERASSI & BEDS ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
OffertaBestseller No. 7
GIU.NE® -Cuscino per Adulti Memory Foam Nuova Generazione - ottimo per la Cervicale - Ortopedico Ergonomico Bio Double Sfoderabile Ipoallergenico - Modello Saponetta 70x40x12 - Ultra Comfort
  • ✅ DUE VOLTE PIÙ MORBIDO - Il Nostro GIU.NE Double Soft in Memory Foam definisce i nuovi standard del relax: un cuscino realizzato nella classica versione a saponetta con tecniche innovative e materiali selezionati abbinati insieme per raddoppiare il comfort. Un Prodotto che aiuta le persone a vivere meglio. All’avanguardia anche nel rispetto dell’ambiente grazie all’impiego di materie prime di origine biologica.
  • ✅ 100% MADE IN ITALY - Garanzia di Qualità Italiana, prodotto e studiato in Italia per garantire un'esperienza unica ai nostri clienti.
  • ✅ FODERA LAVABILE - Guanciale Sfoderabile Grazie alla comoda Cerniera, Fodera in tessuto Antiacaro e Anallergico certificato OEKO-TEX lababile a 60 gradi in lavatrice.
  • ✅ MODELLO SAPONETTA - Ergonomico e Ortopedico ideato per ridurre lo Stress della Cervicale grazie alla morbidezza inimitabile.
  • ✅ MEMORY FOAM BIO DOUBLE - Doppio comfort, grazie i due lati di densità differenti e alla Federa di Nuova Generazione creata appositamente in due tessutti differenti. Il nostro Cuscino si presta a più Posizioni di Riposo. La Fodera è realizzata in due tessuti differenti per rendere il cuscino sempre Areato per ridurre la Sudorazione notturna.
OffertaBestseller No. 8
venixsoft Cuscino per Letto in Memory Foam, 70 X 40 X 12 Cm
  • Realizzato con schiuma visco-elastica casanova (memory foam)
  • Ergonomico, anallergico, anti-russamento
  • Misura del cuscino: 70cm x 40 cm altezza 12 cm - grazie ai fori passanti il cuscino ha una massima traspirazione; sostiene il collo senza creare pressioni
  • Il guanciale supporta il capo in funzione del peso e della pressione esercitata naturalmente; impedisce al corpo di assumere posture innaturali adattandosi perfettamente alle forme che sostiene
  • Aiuta a ridurre i punti di pressione sul corpo e sulla colonna vertebrale, distribuendo in modo efficace il peso corporeo e favorisce la micro circolazione sanguigna
OffertaBestseller No. 9
Lunvon Cuscino in Gel Memory Foam Cuscini Cervicale Sonno Profondo con Federa, Pillow Regolabile in Altezza, Certificazione CertiPUR e Oeko-Tex, 71 x 51 cm
  • Regolabile in altezza : Il cuscino in memory foam tagliuzzato Lunvon offre un sonno confortevole a tutti i dormienti. È possibile aggiungere o ridurre il riempimento in schiuma per trovare l'altezza di comfort perfetta e godersi un'esperienza di sonno personalizzata.
  • Traspirante e fresco - Se soffri di svegliarti nel mezzo della notte con il viso sudato, questo cuscino in memory foam con gel rinfrescante aiuta a dissipare il calore e mantenere una temperatura confortevole per tutta la notte. Niente più facce sudate: prova questo comfort estremo con questo cuscino.
  • Federa design umanizzato: selezioniamo federa in materiale di alta qualità che è più morbida e più resistente. Il nucleo interno del cuscino avvolto nella doppia fodera, non ti sentirai irregolare quando usi questo cuscino.
  • Sostegno e comfort: il cuscino in memory foam Lunvon non sarà mai deformato, indurito o incapace di rimbalzare. Questo cuscino ti avvolgerà intorno alla testa e al collo quando ti stendi. Ridurrà il dolore al collo garantendo il massimo comfort. Ideale come cuscino per il collo, cuscini per emicrania, cuscini TV o per traversine piane e addominali.
  • Dimensioni del prodotto: 71 x51 x12,5 cm
Bestseller No. 10
Baldiflex - Cuscino in Memory Foam, Modello Saponetta, Fodera in Aloe Vera
  • Si adatta alla forma di testa e collo
  • Contrasta gli acari grazie alla lavorazione e al trattamento specifico
  • Offre alto comfort ed un sostegno equilibrato

Come scegliere un cuscino memory foam

Oggi in commercio è possibile trovare una moltitudine molto varia di cuscini più o meno efficaci: ce ne sono per tutti i gusti e di vari prezzi, caldi per l’inverno e freschi per l’estate. Tra le varie tipologie, il modello in memory foam è sempre più diffuso e preferito; vediamo di seguito le sue principali caratteristiche da prendere in considerazione prima di effettuare la scelta giusta.

Materiale

Scegliere il materiale con cui è realizzato il cuscino è molto importante: soprattutto chi soffre di asma e di allergia dovrebbe assolutamente evitare l’utilizzo dei tradizionali cuscini in piuma d’oca, in quanto, non essendo possibile lavarli, diventano più soggetti alla proliferazione dell’acaro. Tra i diversi tipi di materiali in commercio per i cuscini, quelli tecnologicamente più avanzati sono senza dubbio quelli in memory foam. I vantaggi di questo materiale sono innumerevoli: innanzitutto la schiuma con cui sono realizzati si adatta perfettamente alla linee del capo e del collo e grazie all’effetto memory ne ricordano anche la posizione per qualche secondo. Inoltre sono molto validi anche per le loro proprietà termiche, in quanto riescono a catturare il calore emanato dal corpo permettendo di far stare la persona più al caldo, quindi particolarmente utili per le stagioni fredde.

Consistenza

Nel valutare la qualità e le caratteristiche di un cuscino memory, è importante prendere in considerazione la sua consistenza: è consigliabile che questa sia media per non affondare troppo a causa di un’eccessiva morbidezza. Se si dorme di lato il problema è lo stesso perché la zona cervicale è troppo sollecitata sia se sprofonda che se viene troppo sollevata, quindi è necessario un cuscino abbastanza duro che sostenga la testa e ne favorisca l’allineamento rispetto al resto della colonna. La densità determina la risposta in spinta verso l’alto che comunque riesce ad offrire un cuscino in memory foam: ciò che rende un cuscino particolarmente indicato è la distribuzione in maniera naturale ed uniforme del peso durante il sonno, per poi tornare alla condizione originale non appena la pressione viene eliminata.

Forma

Studiando il cuscino memory dal punto di vista della forma, occorre dire che tra i modelli attualmente in commercio esistono due tipologie: “a saponetta” o “fiocco”, oppure “a onda”. Quello a saponetta è il classico cuscino rettangolare, mentre il modello onda ha una particolare superficie ondulata, più bassa nella parte inferiore e più alta in quella superiore. In effetti, entrambi questi modelli sono adatti a tutte le posizioni del sonno; la differenza sta nel fatto che un cuscino saponetta in memory foam dovrà adeguarsi alla forma del collo e della testa e lo farà gradualmente, senza esercitare pressione, mentre quello a onda segue già la forma del corpo.

Rivestimento

Tra i vari parametri da valutare in un cuscino memory, anche il rivestimento esterno può fare la differenza perché influisce sulla freschezza, sulla traspirabilità, sulla praticità e sulla durabilità. Il rivestimento esterno migliore è sicuramente quello naturale, realizzato con il cotone o con il lino; ma è anche quello più costoso. Una soluzione più economica potrebbe essere quella di scegliere rivestimenti in viscosa o poliestere, che sono sintetici; a prescindere dal materiale utilizzato, i rivestimenti possono essere trattati con l’aloe vera, una sostanza antibiotica e lenitiva, che garantisce anche di essere a contattato con un prodotto anallergico, atossico e antibatterico. Un’ulteriore caratteristica da verificare è che il rivestimento debba essere preferibilmente anche removibile e lavabile in lavatrice ad alte temperature.

Dimensioni

Per arrivare ad una scelta giusta del proprio cuscino memory, bisogna considerare le sue dimensioni e metterle in relazione alle proprie caratteristiche fisiche: la larghezza del cuscino non dovrebbe essere inferiore a quella delle proprie spalle, mentre lo spessore deve adattarsi alla posizione in cui si dorme. Ad esempio un cuscino basso è adatto a chi dorme a pancia in giù, in quanto riduce la pressione del collo, uno medio è la scelta ideale per chi dorme supino, mentre un cuscino medio- alto risulta ottimale per chi dorme sul fianco, perché deve mantenere testa e collo in linea con la spina dorsale.

Altezza

All’interno dell’elenco dei punti fondamentali da valutare nella scelta del proprio cuscino in memory non c’è solo la migliore marca sul mercato che magari offra un buon prezzo in rapporto all’alta qualità: è infatti fondamentale saper determinare l’altezza giusta in base alla posizione che si assume solitamente durante la notte. Se ad esempio si dorme a pancia in su si ha bisogno di evitare un cuscino basso in quanto costringerebbe il collo a seguire la linea della colonna vertebrale con uno sforzo eccessivo; in questo caso il giusto cuscino in memory è quello a saponetta sul quale devono essere poggiate anche le spalle in modo da sostenere bene il peso della testa e non portare in flessione il collo.

Igiene

Senza dubbio nella scelta del cuscino memory adatto alle proprie esigenze bisogna porre particolare attenzione all’aspetto legato all’igiene: è preferibile scegliere un prodotto che sia anallergico, antiacaro e antibatterico. In questo modo si riuscirà a preservare l’igiene del proprio cuscino molto più a lungo e si eviteranno le fastidiose conseguenze legate all’utilizzo del classico cuscino soprattutto ad opera di coloro che soffrono di allergia.

Praticità

L’aspetto relativo alla praticità del cuscino è fondamentale: quando si usano i classici cuscini, spesso succede che l’appoggio risulti troppo alto, troppo basso, troppo morbido o troppo rigido; quindi trovare una soluzione confortevole non è così semplice. Per raggiungere l’obiettivo non rimane altro da fare che affidarsi al memory foam; caratterizzato da una struttura viscoelastica, il cuscino memory foam si adatta alla forma del collo ed ai movimenti, alterando la propria forma in base al calore corporeo. Il materiale poi ritorna gradualmente alla sua forma iniziale quando ci si sposta o ci si alza, in modo da offrire sempre una base d’appoggio ottimale e stabile; allo stesso tempo il cuscino in memory foam ha una “memoria”, generalmente lenta, grazie alla quale è in grado di ricordare la forma del corpo e di accomodare le esigenze personali senza esercitare alcuna pressione, rimanendo allo stesso tempo indeformabile e quindi risultando estremamente pratico.

Composizione interna

Una delle caratteristiche principali di un cuscino in memory è data dalla sua composizione interna: intanto, senza nessun dubbio, è necessario che il cuscino sia traspirante. Infatti è importante, soprattutto in estate, quando arriva il caldo, che il cuscino di modello traspirante possa aiutare a dormire meglio perché contrasta, nel suo piccolo, il caldo. La durezza del cuscino, o meglio la sua consistenza, è importante tanto quanto quella del materasso. Un cuscino troppo morbido infatti rischia di far sprofondare il viso accentuando chi soffre di problemi di respirazione notturna, mentre un cuscino troppo duro non permette al collo di rilassarsi. Restare per circa 8 ore ogni giorno in questa posizione crea evidenti problemi alla cervicale e al collo, con un dolore diffuso anche nelle spalle.

Il prezzo è importante?

Nell’apprestarsi ad acquistare cuscino in memory foam occorre essere consapevoli che questo materiale non è uno dei più economici in commercio; si potrebbe cercare di risparmiare se ci si orientasse su uno di scarsa qualità, ma i benefici che se ne potrebbero trarre non sarebbero sufficienti. Tra gli elementi che incidono sul prezzo c’è anche la sua densità, ovvero se è più o meno duro, e la casa produttrice che avrà prodotti dal costo elevato se usa una lavorazione e una manodopera particolari. Un altro elemento che influisce sul prezzo finale di un cuscino memory è la presenza o meno della federa: se si desidera che sia di qualità deve essere in fibra d’argento o in aloe vera dalle proprietà antibatteriche e rigeneranti. Quindi sono diverse le caratteristiche che possono influenzare il prezzo finale di un cuscino memory; la cosa migliore da fare resta comunque quella di puntare sempre sulla qualità e non su un eventuale risparmio.

La marca è importante?

Nella scelta del cuscino memory ideale per le proprie esigenze, un’attenzione particolare deve essere dedicata alla marca: sono infatti molte le case produttrici oggi sul mercato, ma è sempre bene affidarsi a quelle che progettano, realizzano e commercializzano cuscini memory già da diversi anni, in quanto la loro pluriennale esperienza e la continua attività di ricerca nel campo specifico costituiscono sicura garanzia di un prodotto affidabile, sicuro e duraturo.

A chi serve il cuscino memory foam?

Per affrontare gli impegni quotidiani con la giusta energia è importante riposare in modo corretto e appagante: i cuscini memory sono i migliori alleati di un sonno rigenerante, in quanto sostengono la cervicale in una posizione anatomica corretta, evitando così contrazioni e offrendo una sensazione di profondo benessere. Esistono diversi segnali che solitamente portano a cambiare il proprio cuscino, optando magari per un cuscino memory nuovo.

A parte il dolore cervicale, che naturalmente rappresenta il sintomo principale, si può osservare se al mattino si ritrova il cuscino lontano dal letto oppure semplicemente spostato: questa situazione è molto frequente quando il cuscino risulta fornire delle sensazioni spiacevoli, che influenzano il dormiveglia, come eccessivo calore dato ad esempio da materiale non traspirante, eccessiva durezza che genera tensioni muscolari, oppure materiale che provoca allergie.

Alcune persone tendono ad avere l’abitudine a mettere un braccio sotto al cuscino, denotando inconsciamente che probabilmente l’altezza del cuscino non è perfetta. Attualmente sono purtroppo sempre di più le persone che soffrono di dolori cervicali e la maggior parte di esse attribuiscono questi fastidiosi dolori proprio al cuscino ed alla posizione in cui dormono.

In effetti, anche se buona parte dei motivi del dolore sono da ricercare nel livello di rigidità dei muscoli e delle vertebre cervicali, dormire su un buon cuscino cervicale risolve comunque il problema della comodità ed allora la soluzione migliore risiede nell’adozione di un memory foam. Questi cuscini sono costituiti in schiuma, solitamente poliuretana; sono indeformabili, infatti il nome “memory foam” significa appunto che mantengono la forma per circa 30 secondi, per poi tornare alle condizioni iniziali, risultando quindi estremamente adattabili. Questa caratteristica li rende perciò inadatti a chi ha un sonno molto movimentato, mentre sono ideali per chi dorme supino o sul fianco; offrono un buon sostegno al collo e riducono i dolori del tratto cervicale.