Migliori purificatori d’aria del 2021

Ultimo aggiornamento: Aprile 9, 2020

Il purificatore d’aria è un articolo sempre più comune all’interno delle case di noi italiani, grazie ai fantastici benefici che è in grado di apportare in un ambiente. Sappiamo già quanto sia dannoso l’inquinamento atmosferico sia sulla nostra saluta che su quella del pianeta. Ma molti di noi forse non sanno che spesso l’aria di una casa risulta addirittura più inquinata di quella esterna. È per questo motivo che sono nati questi apparecchi, la quale funzione è quella di “ripulire” l’aria di un ambiente domestico.

Questo può riguardare una casa, un ufficio, o qualsiasi tipo di spazio in cui ci muoviamo durante il giorno e in cui svolgiamo una gran parte delle nostre attività quotidiane. È fondamentale, dunque, respirare un’aria pulita che non presenta particelle inquinanti.

È un apparecchio utile a tutti, ma ancora di più ai soggetti allergici o asmatici, o ai più vulnerabili come bambini e anziani.

Che cos’è un purificatore d’aria

Un purificatore d’aria è un articolo elettrico capace di filtrare l’aria nell’ambiente della stanza in cui questo viene collocato. Questo apparecchio è capace di filtrare l’aria sotto due punti di vista differenti: esso, infatti, si occupa sia della rimozione di odori sgradevoli, sia dell’eliminazione di eventuali batteri presenti nell’abitazione in cui si trova.

Si tratta di uno strumento utilizzabile durante tutto l’anno, ma risulta di grande impatto per le persone allergiche che temono la primavera a causa dell’arrivo dei cosiddetti pollini.

I migliori purificatori d’aria del 2021

Philips AC3256/10 Purificatore d'Aria con Filtro HEPA e Tecnologia VitaShield IPS, Superficie 95 m², antiallergico
494 Recensioni
Philips AC3256/10 Purificatore d'Aria con Filtro HEPA e Tecnologia VitaShield IPS, Superficie 95 m², antiallergico
  • Rimuove particelle ultrasottili fino a 0,02 µm (125 volte più piccole di PM2.5), il 99,9%* dei comuni allergeni e il 99,9% dei batteri**; protegge da formaldeide, toluene e composti organici volatili.
  • Permette ai soggetti allergici ai pollini di soffrire significativamente meno di sintomi come starnuti, lacrime, arrossamento degli occhi, prurito nasale, prurito e rinorrea***
  • Protegge dall'inquinamento, rimuovendo le particelle fino a 20 nanometri di dimensione (125 volte più piccole del particolato fine PM2.5)
  • Tecnologia VitaShield IPS e sistema a filtri multipli NanoProtect (pre-filtro, Carboni Attivi, HEPA), con cinque impostazioni di velocità (Silent, 1, 2, 3 e Turbo)
  • Sensore Intelligente AeraSense per il monitoraggio professionale della qualità dell'aria dell'ambiente domestico: dà un feedback luminoso LED e indica dell'esatto livello di PM2.5 sul display digitale
Philips AC3259/10 ac3259 /10, 11 W, 240 V, Bianco
116 Recensioni
Philips AC3259/10 ac3259 /10, 11 W, 240 V, Bianco
  • L tecnologia vitashield ips con il suo design aerodinamico e filtro NanoProtect s3.ultraspessi aumenta l' Emissione di aria pulita fino a 367M³/h, in una stanza fino a 95M²
  • Dotato di uno stile speciale progettato contro gli allergeni è molto efficace per eliminare gli allergeni correnti in sospensione nell' Aria
  • Potete controllare il funzionamento della vostra purificatore grazie all' Applicazione di collegamento: controllo della velocità, della vita del filtro
  • L' Applicazione di collegamento "air Matters, consente di controllare l qualità dell' Aria interno e esterno e che i livelli di polline
  • Certificato o testato da aham, ECARF e airmid
Electrolux Oxygen Purificatore d'Aria, Filtri Lavabili, 60 Decibel, Plastica, Fino a 103 Mq, Nero, 65x29x32cm
205 Recensioni
Electrolux Oxygen Purificatore d'Aria, Filtri Lavabili, 60 Decibel, Plastica, Fino a 103 Mq, Nero, 65x29x32cm
  • Superficie stanza consigliata: fino a 103m²
  • Purificazione d'aria a 5 stadi
  • Filtro Allergy Plus, filtro carbone, prefiltro antibatterico lavabili, telecomando
  • Tecnologia CleanCel, sensore qualità dell'aria e sleep mode automatico
Offerta
Levoit Purificatore d'Aria VERO Hepa Filtro con Filtro al Carbonio Attivo,Elimina 99,97% di allergeni Fumo odori Polvere Polline Muffa Pet Dander per casa ufficio Luce Notturna 20㎡ Senza Ozone&Anione
24.069 Recensioni
Levoit Purificatore d'Aria VERO Hepa Filtro con Filtro al Carbonio Attivo,Elimina 99,97% di allergeni Fumo odori Polvere Polline Muffa Pet Dander per casa ufficio Luce Notturna 20㎡ Senza Ozone&Anione
  • Filtro HEPA Verificato:Il purificatore d'aria per fumatori,allergeni .Il filtro preliminare rimuove i peli di animali domestici;vero HEPA filtro cattura il 99,97% di acari della polvere, polline, PM2,5 e contaminanti fino a 0,3 micron;Il filtro a carboni attivi rimuove gli odori della cucina e il fumo di sigaretta e riduce la formaldeide per migliorare in modo efficiente la qualità dell'aria interna e creare uno spazio per la salute e il benessere
  • Funzione Silenzioso& Luce Notturna:Non vuoi essere disturbato di notte? Filtra aria con livello di rumore più basso e silenzioso solo di 25 dB per creare un ambiente completamente riposante e rilassante, aiutandoti a dormire profondamente senza disturbi. 2 livelli di luminosità della luce notturna blu da scegliere per soddisfare le tue esigenze che si può anche spegnere.
  • Progettato in California:Il nostro team permanente in California è sempre dedicato ai dettagli per offrire esteticamente i migliori prodotti a coloro che si fidano sempre del nostro marchio Levoit; Le dimensioni uniche e il design contemporaneo rendono questo purificatore d'aria Levoit adatto a stanze di piccole e medie dimensioni, come uffici e camere da letto di 12-20 m².
  • Indicatore di cambio filtro: un indicatore di sostituzione integrato ti ricorda quando è necessario sostituire il filtro. Si consiglia di sostituire il filtro ogni 6-8 mesi a seconda dell'uso e della qualità dell'aria. Levoit offre filtri sostitutivi più convenienti rispetto a quelli di molti altri marchi, garantendoti risparmi nel futuro
  • Garanzia Affidabile:2 Anni di garanzia. La spina Spina europea standard e il motore da 25W sono garantiti per portare a termine il lavoro.Eccellente per le persone che soffrono di allergie,congestione nasale, tosse,starnuti,asma ecc. ATTENZIONE: utilizzare solo il ricambio ufficiale Levoit per mantenere le prestazioni del prodotto (cercare: LV-H132-RF o B06XNPGNY9/B07N8RQNRP)
Levoit Purificatore d'Aria Hepa Casa per Stanza Grande 55m², Design Ruota Centrifuga Efficace, Indicatore Qualità Aria con Timer, Luce Notturna per Fumi, Allergia, Animali Domestici, Odori
542 Recensioni
Levoit Purificatore d'Aria Hepa Casa per Stanza Grande 55m², Design Ruota Centrifuga Efficace, Indicatore Qualità Aria con Timer, Luce Notturna per Fumi, Allergia, Animali Domestici, Odori
  • 【Purificazione ad Efficenza】Con Filtro Hepa e Filtro carbone attivo a nido d'api, le efficienza e velocità di purificazione aumentano 30% rispetto ad altri filtri comuni. Cambia aria da 4,5 volte all'ora per una casa fino alla superficie massima 55m² (28m² al minimo). Cattura 99,97% di particelle da 0,3 micron come fibre, pollini, peli di animali domestici, fumi, odori cucina, composti organici volatili (VOC), migliorando la qualità dell'aria nell'ambiente interno.
  • 【100% Salutare】Tanti purificatori aria di altre marche con Funzione Luce UVC e Modalità Anione producono un tipo di ozono, che può causare prurito, irritazione agli occhi, tosse e mal di testa se si sta sotto questa circostanza da lungo periodo. Invece, Levoit LV-PUR131 non produce questa sostanza nociva al 100%, protegge la salute della famiglio, soprattutto i suoi bambini.
  • 【Indicatore Qualità Aria Smart】Sotto la modalità auto, si può vedere la qualità della circostanza secondo i colori di indicatore. LV-PUR131 depuratore sceglierà la velocità più adatta tra 3 livelli (bassa, media, alta) per purificatore aria più efficacemente.
  • 【Silenzioso& Luce Notturna】Sotto la modalità sonno, il livello rumore è solo di 27dB come sussurrio tra persone che è perfetto per i bambini senza disturbi di sogno tutta la notte. LED luce notturna può essere accesa o spenta secondo le tue esigenze.
  • 【Funzione Memoria& Timer】Memorizza automaticamente le impostazioni precedenti quando spegne per il prossimo avvio. Imposta 1-12 ore timer per farlo spegnere automatica senza preoccupazione di dimenticare di spegnerlo. Conforme CE, RoHS. Supporto a tutta la vita, se c'è qualche problema, non esiti di contattarci via Amazon Sistema Messaggi.

Come funziona un purificatore d’aria

Vediamo adesso più nello specifico come funziona questo apparecchio.

Possiamo dire che un purificatore d’aria è uno strumento abbastanza semplice, dotato di una ventola che aspira l’aria e che la fa passare al suo interno, dove si trovano i filtri che si occupano del processo di purificazione. L’aria, una volta che ha attraversato i filtri, viene immessa nuovamente nell’ambiente ed eleverà il livello di salubrità generale.

Cerchiamo adesso di classificare in un elenco tutti i tipi di filtri e di sistemi igienizzanti presenti all’interno di un purificatore. Prima di acquistarne uno, è importante capire qual è il modello che più si adatta alle vostre esigenze, osservando attentamente le sue caratteristiche. Inoltre, bisogna prestare attenzione alle funzioni di ognuno, poiché ci possono essere purificatori d’aria piuttosto semplici, così come altri più innovativi e sofisticati.

Ecco una lista che include i vari tipi di filtri:

  • Filtro antipolvere: questo filtro non è che una sottile griglia di plastica che filtra per prima cosa l’aria rimuovendo le particelle di polvere più grosse. Questo filtro serve soprattutto ad evitare degli ingorghi all’interno del filtro principale.
  • Filtro ai carboni attivi: i carboni attivi contenuti in questo filtro utilizzano le loro proprietà naturali per agire soprattutto sui cattivi odori. Il carbone, infatti, è dotato di una capacità filtrante grazie alla sua struttura porosa, dove alcuni tipi di particelle ci rimangono attaccate. Questo processo è estremamente efficace contro gli odori, alcuni gas inquinanti e composti organici volanti (tra cui i resti del fumo di sigaretta, emissioni provenienti dalla vernice, o detergenti). Questo sistema di filtraggio può essere utilizzato solo o insieme ad altri filtri, capaci di catturare altri tipi di agenti presenti nell’aria che il carbone non attrae.
  • Filtro ad alta efficienza (HEPA): alla lettera questo acronimo sta per High Efficiency Particulate Air e indica appunto un’alta efficacia contro il particolato. Si tratta di un filtro essenziale poiché è capace di catturare tutte le particelle di pollini, acari e muffe. In questo caso, quindi, si tratta del filtraggio delle polveri sottili, fino ai 0,3 micron di grandezza. È sicuramente il filtro più avanzato in commercio, pertanto i migliori modelli di purificatori d’aria saranno dotati di questo sistema.
  • Filtro foto-catalizzatore: questo filtro, detto anche sterilizzatore ultravioletto, grazie alla luce di una lampada ultravioletta riesce a sterilizzare l’aria da batteri, virus, muffe e altri agenti. I raggi ultravioletti hanno la capacità di inattivare o distruggere completamente questi agenti inquinanti al loro passaggio.

Come abbiamo visto, ogni filtro ha una funzione specifica. La filtrazione ai carboni attivi è particolarmente indicata a chi soffre di problemi respiratori o asma. Il sistema HEPA è indicato ai soggetti allergici ai pollini e agli acari della polvere. Invece, lo sterilizzatore ultravioletto è l’ideale per tutti coloro che devono prestare una particolare attenzione alle vie respiratorie, da un punto di vista batterico e virale.

Tutti i filtri hanno bisogno di essere sostituiti periodicamente per poter garantire la miglior prestazione. Non c’è da effettuare nessun cambio, invece, per la lampada ultravioletta.

Esistono altri sistemi di purificazione?

La risposta è sì. Vediamoli insieme:

  • Ionizzatore e generatore di ozono: gli apparecchi che contano su questo sistema utilizzano la polarizzazione elettronica per catturare le particelle inquinanti presenti nell’aria. In poche parole, gli ioni ricchi di carica negativa si vanno a legare alle particelle, che vengono automaticamente caricate elettricamente. Un filtro, che conterrà al contrario una carica positiva, farà dunque da ‘calamita’ per intrappolare gli agenti e purificarli, di solito tramite un altro sistema di filtraggio.
  • Sterilizzazione termodinamica: questo sistema permette di distruggere gli agenti nocivi tramite un calore piuttosto elevato. L’aria, una volta aspirata all’interno del macchinario, viene riscaldata ad una temperatura di circa 200 gradi. Sarà il calore stesso ad eliminare queste impurità. L’aria, una volta raffreddata, viene rimessa nuovamente nell’ambiente. Questi purificatori non hanno bisogno di cambiare il filtro e, inoltre, consumano meno energia rispetto ad altri.
  • Infine, possiamo dire che sul mercato ci sono anche altri purificatori d’aria che sfruttano dei processi alternativi. Tra questi, c’è il Natede, un purificatore naturale che ripulisce l’aria tramite il fitorisanamento delle piante e un filtro fotocatalitico.

Funzionalità dei purificatori d’aria

Questi articoli, oltre alla loro funzione principale di pulizia dell’aria, offrono anche altre funzionalità che possono risultare molto utili in una casa.

Alcuni modelli, per esempio, funzionano anche come deumidificatori – funzionalità più che utile per tutti gli ambienti umidi e propensi alla comparsa di muffe. Questi apparecchi, tuttavia, non possono essere utilizzati come umidificatori. Grazie a questa opzione, dunque, questi purificatori d’aria non solo rimuovono alcune particelle inquinanti come quelle provenienti dalla muffa, ma riescono anche a prevenirle la formazione. Alcuni purificatori d’aria fungono anche da ventilatori.

Un’altra funzionalità interessante è rappresentata dalla ‘modalità notte’, che garantisce maggiore silenziosità durante il suo funzionamento. Ci sono anche molti purificatori d’aria che possono essere programmati grazie ad un timer personalizzabile.

I modelli più innovativi sono dotati anche della funzionalità smart, facendo parte dunque di una rete di prodotti per la smart home – connessi attraverso un’app. Grazie a questa, si può gestire da remoto l’apparecchio (quindi accenderlo, spegnerlo, cambiare funzionalità, ecc.), si possono programmare i tempi, così come monitorare lo stato della qualità dell’aria, il tutto in tempo reale.

Quali possono essere altre caratteristiche da considerare?

Copertura e dimensione

Ci sono altri fattori da considerare prima di acquistare un purificatore d’aria per la tua casa. Uno di questi è la sua copertura. È importante tenere a mente la dimensione dell’abitazione in cui si vuole collocare l’apparecchio. Ogni apparecchio agisce su un determinato spazio (misurato in metri cubi). Di solito, maggiori sono le dimensioni di un apparecchio, maggiore sarà la sua copertura sulla superficie.

Ci sono purificatori d’aria adatti ad ambienti molto piccoli come un’unica stanza o un automobile, e che spesso si possono collocare facilmente su un ripiano, così come altri più professionali e sofisticati che sono capaci di agire su un ambiente che supera anche i 100 metri quadri.

Inoltre, la dimensione può variare notevolmente a seconda del modello e del marchio, ma tutti hanno in comune la portabilità, che permette ad ogni apparecchio di essere trasportato facilmente da una camera ad un’altra.

Il CADR

Quando si analizzano le caratteristiche di un purificatore d’aria, è essenziale valutare anche il CADR (Clean Air Delivery Rate), che indica il tasso di produzione di aria pulita in un minuto. Questo tasso viene calcolato in base a tutti i tipi di particelle o polveri sottili che è capace di filtrare e rimuovere. Ogni purificatore ha delle tempistiche differenti per agire su ogni tipologia di agente inquinante. Come si può immaginare, elementi come gli acari della polvere, i pollini o le muffe, hanno dimensioni diverse e di conseguenza richiedono una tempistica differente.

Quando si ha a che fare con il CADR si possono avere delle difficoltà perché spesso questo viene misurato in piedi cubi, come da misurazione anglosassone. Dunque può risultare complicato capire nella pratica a quanto equivale la capacità di questo articolo. Dobbiamo tenere a mente che un piede cubo equivale a 30 cm.

Flussio d’aria

Un purificatore d’aria può essere anche classificato in base al suo flusso d’aria, che sta per la quantità d’aria filtrata al minuto dall’apparecchio. Anche questa dipende chiaramente dalla portata e dalla dimensione dell’articolo.

Quanto consuma un purificatore d’aria?

A differenza di quanto si possa pensare, questi articoli hanno dei consumi abbastanza ridotti, ma comunque variano da modello a modello e consigliamo sempre di controllarne l’assorbimento energetico. Sono articoli che spesso vengono lasciati accesi durante varie ore della giornata ed è sempre meglio evitare brutte sorprese. Generalmente, i modelli più comuni oggi sul mercato attuale non superano i 50W.

I consumi variano soprattutto a seconda del sistema di purificazione incluso nell’apparecchio. Se l’aria viene purificata, oltre che attraverso i filtri, anche con la lampada a raggi UV o lo ionizzatore, consumerà sicuramente più energia elettrica.

Manutenzione

Come abbiamo già menzionato precedentemente nel corso dell’articolo, i purificatori d’aria non richiedono una grande manutenzione e sono piuttosto semplici da utilizzare. In grandi linee, è importate sostituire i filtri utilizzati dall’apparecchio ogni tre mesi, per garantire un’azione altamente efficace. Questo, chiaramente, può variare a seconda dell’utilizzo e del periodo dell’anno in cui ci si trova (in primavera, per esempio, è consigliabile cambiarli più frequentemente a causa dei pollini). Una grande comodità è data dall’avviso che compare sui purificatori quando arriva il momento di sostituire il filtro.

Conclusioni

Un purificatore d’aria è un articolo davvero utile in vari tipi di ambiente, sia per i soggetti più vulnerabili con problemi respiratori e allergie, sia per tutti coloro che vogliono prendersi cura della propria salute e desiderano respirare un’aria priva di particelle dannose e agenti inquinanti. Abbiamo visto che nel mercato esistono articoli adatti ad ogni tipo di esigenza e circostanza. Consulta tutte le loro caratteristiche in questo articolo e cerca di capire qual è il modello che più fa per te.

Migliori purificatori d’aria Dyson

Migliori purificatori d’aria Philips