Rowenta DG8531 Perfect Steam Extreme recensione

Da sempre sinonimo di eccellenza, la Rowenta ci stupisce ancora con il ferro da stiro Rowenta DG8531 Perfect Steam Extreme, altamente performante e di buona qualità. Parliamo di un prodotto al top di gamma che riesce a soddisfare anche chi ha alte aspettative e desidera un risultato professionale sui propri capi. I materiali utilizzati sono ottimi e nel complesso si presenta in maniera elegante e sofisticata. Il tentativo della casa produttrice è sicuramente quello di distinguerlo dai modelli più economici attraverso l’utilizzo molto limitato della plastica, in favore di materiali più resistenti ma soprattutto attraverso l’inserimento di tutta una serie di elementi che facilitano il lavoro durante l’utilizzo prolungato e con tessuti difficili da stirare.

Come al solito, andremo ad analizzare tutti i singoli aspetti che compongono questo modello, la scheda tecnica, il design generale e tutte le funzionalità di cui dispone. Solo successivamente, cercheremo di guidarvi all’acquisto attraverso una serie di valutazioni approfondite riguardo l’utilizzo di questo prodotto nella vita quotidiana. Ma ora andiamo per gradi e cerchiamo di capire quali sono le caratteristiche principali che compongono questo ferro a caldaia di fascia alta e cosa lo differenzia dalle altre tipologie.

Scheda tecnica

Rowenta DG8531 Perfect Steam Caldaia ad Alta Pressione, Getto di Vapore 300 g/min
211 Recensioni
Rowenta DG8531 Perfect Steam Caldaia ad Alta Pressione, Getto di Vapore 300 g/min
  • Pressione vapore: 6 bar
  • Piastra Inox Microsteam400
  • Modalità efficienza energetica
  • Serbatoio acqua amovibile
  • Capacità serbatoio acqua: 1.3 L

Approfondiamo le sue caratteristiche

Come abbiamo accennato nella sezione precedente, i materiali utilizzati sono davvero di pregio e questo lo porta ad avere senza dubbio un buon rapporto tra la qualità del prodotto e il suo prezzo sul mercato, nonostante non sia esattamente economico ma anzi più adatto a chi ha un budget elevato. La sua piastra, come molti altri modelli del brand Rowenta, presenta il sistema Micro Steam, con la capacità di diffondere il valore pressurizzato da ben 400 forellini che faciliteranno il lavoro nel momento della stiratura. Questa parte del ferro è in acciaio inox, quindi molto resistente, ma non è antiaderente quindi bisognerà stare attenti durante l’utilizzo.

Il vapore, rispetto a modelli simili, è davvero molto forte, arrivando ad un livello di pressione di 6 bar, rispetto ai 5 solitamente disponibili. Grazie al riscaldamento rapido si riuscirà a risparmiare sul tempo d’attesa: in solo 2 minuti dal momento in cui attaccherete l’apparecchio alla corrente, sarete pronti per iniziare il lavoro. Il serbatoio non è grandissimo e questa è sicuramente una pecca per chi ha bisogno di stirare una grossa mole di vestiti e stare quindi attaccati per molte ore. Il serbatoio però, è estraibile ed e possibile riempirlo in maniera diretta senza doversi fermare.

In conclusione

Facendo delle considerazioni generali, possiamo dire che il Rowenta DG8531 Perfect Steam Extreme è sicuramente un ottimo prodotto e che la sua potenza davvero non ha paragoni rispetto ai modelli di fascia inferiore. Il Super Vapore arriva fino a 300 g/min, un valore imparagonabile rispetto ai modelli provati fin ora della gamma Rowenta. Inoltre, una nota da non sottovalutare è sicuramente il fattore risparmio, sia in fatto economico che di tempo: con la modalità “efficienza energetica” si possono ridurre i consumi del 20% e grazie al riscaldamento rapido invece, si diminuisce il tempo di attesa per la preparazione dell’oggetto, due elementi che sicuramente fanno molto comodo per chi lavora in casa e ha davvero mille cose a cui pensare.

Non meno importante anche la funzione anticalcare, che permette di avere una piastra sempre pulita e splendente senza troppe difficoltà. È presente all’interno del macchinario una zona di raccolta del calcare che facilita sicuramente il lavoro di manutenzione ed evita che si formino dei depositi sulla superficie della piastra, andando ad inficiare anche sull’efficienza del ferro stesso. Tutto sommato, questo modello è davvero molto completo ed è difficile trovare dei difetti: ci sentiamo di consigliarlo.